Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Convenzione Cassa Geometri – BPS per la cessione dei crediti da parte dei geometri iscritti alla Cassa

Pubblicato il 24/11/2022
Pubblicato in: Cassa Geometri
Convenzione Cassa Geometri – BPS per la cessione dei crediti da parte dei geometri iscritti alla Cassa

Oggetto: Convenzione Cassa Geometri – BPS per la cessione dei crediti da parte dei geometri iscritti alla Cassa.

 

La Cassa Geometri mette a conoscenza che dal 24 novembre 2022 al via il nuovo sostegno a favore degli iscritti alla Cassa Geometri per la cessione dei crediti fiscali.

Cassa Geometri, grazie all’accordo sottoscritto con la Banca Popolare di Sondrio, mette infatti a disposizione dei propri iscritti un canale preferenziale per la cessione dei crediti fiscali al fine di contrastare la carenza di liquidità del sistema e agevolare la riscossione dei crediti maturati.

In ambito previdenziale, Cassa Geometri è il primo ente nazionale ad avviare un’operazione di tale portata e tipologia per la cessione dei crediti fiscali a favore dei propri iscritti.

Banca Popolare di Sondrio ha costituito un plafond iniziale del valore di 10 milioni di euro, a disposizione esclusiva degli iscritti alla Cassa Geometri, da utilizzare a fronte dell’acquisto di crediti fiscali da Superbonus, Ecobonus, Sisma Bonus e Bonus Facciate.

Gli iscritti potranno richiedere la cessione dei propri crediti fiscali – maturati sia in qualità di soggetti privati nell’ambito di interventi nella sfera personale sia nello svolgimento delle attività professionali quali tecnici incaricati – alla Banca ad un prezzo di 100 rispetto al valore nominale di 110 nel caso di Superbonus e del 75% del valore nominale del credito d’imposta negli altri interventi.

Altresì la Cassa Geometri comunica: “Sono davvero orgoglioso di annunciare la nuova misura a sostegno dei geometri - ha commentato il Presidente della Cassa Geometri Diego Buono - un’iniziativa volta a incentivare la professione e contrastare la carenza di liquidità. Grazie all’accordo con la Banca Popolare di Sondrio abbiamo infatti previsto un’agevolazione per la riscossione dei crediti maturati dai nostri iscritti creando un canale preferenziale e veloce per la cessione dei crediti fiscali”.

Gli iscritti alla Cassa Geometri possono effettuare la richiesta on line accedendo nell’area riservata del sito web della Cassa nella sezione dedicata.

 

Presentazione della richiesta:

Gli iscritti interessati possono effettuare la richiesta utilizzando l’apposita procedura online accessibile dall’area riservata del sito web della Cassa Geometri.

Tra i documenti richiesti per la gestione della pratica è prevista anche un’attestazione rilasciata dalla Cassa per l’accesso alla convenzione stipulata con la Banca Popolare di Sondrio. Gli iscritti regolari troveranno senza doverne fare richiesta l’attestazione nella propria casella di posta elettronica certificata e nel proprio fascicolo documentale; per coloro che hanno delle irregolarità, anche in corso di rateizzazione, è invece possibile richiedere l’attestazione direttamente tramite il link presente nel servizio dedicato.  

Modalità e tempistica dell’accredito sul conto del beneficiario:

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla piattaforma della Banca Popolare di Sondrio (numero verde: 800.088.698).

 

Per maggiori informazioni cliccare sul seguente link: https://www.cassageometri.it/cessione-del-credito.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Notizie Collegate
25/01/2023 CASSA GEOMETRI: Adempimenti dichiarativi e contributivi 2023 – Termini e modalità.
10/01/2023 CASSA GEOMETRI: Apertura uffici sabato 14 gennaio 2023
09/01/2023 Modifiche regolamentari adottate dal Comitato dei Delegati nella seduta del 28 novembre 2022
23/12/2022 Cassa Geometri: Bonus edilizi - compensazione crediti con contributi Cassa Geometri
20/12/2022 Provvedimenti approvati su contribuzione, previdenza e welfare
01/12/2022 Indennità una tantum per il sostegno del potere di acquisto dei lavoratori autonomi. Articolo 33 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50. Proroga dei termini per la presentazione delle domande

Utilità