Rilasciato PREGEO 10.6.1 APAG 2.12, novità e download veloce

La nuova versione di PREGEO, rilasciata alla fine dello scorso dicembre dall'Agenzia delle Entrate, mira tra le altre cose ad agevolare la predisposizione degli atti di aggiornamento e introduce nel contempo un nuovo atto di aggiornamento.

Lo scorso 30 Dicembre, a ridosso del nuovo anno, l'Agenzia delle Entrate ha rilasciato un'importante aggiornamento di PREGEO 10.6.1. Il nuovo APAG 2.12 porta con sè tutta una serie di novità che mirano a semplificare il lavoro del tecnico.

Nel dettaglio in questa versione troviamo:

1.    Implementazione di nuove funzionalità e servizi per agevolare la predisposizione degli atti di aggiornamento

2.    integrazioni di controlli direttamente all'interno di PREGEO in preparazione della migrazione sulla nuova piattaforma SIT che andrà a sostituire l'attuale Territorio Web.

3.    Nell'ambito della Macro-Categoria speciale introduzione di un nuovo atto di aggiornamento denominato RT (Rappresentazione Particolarità Topografiche)

4.    Estensione della modalità telematica di trasmissione alla quasi totalità degli atti geometrici di aggiornamento.

In merito al punto uno inoltre sarà possibile su Sister richiedere il libretto delle misure di un atto geometrico approvato.

La nuova versione di PREGEO entrerà ufficialmente in vigore il 7 gennaio e tutti i nuovi atti di aggiornamento dovranno essere predisposti con tale versione, anche se sarà possibile usare anche la precedente fino al 30 Giugno 2020.

Il nuovo software può essere scaricato dal sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/fabbricatiterreni/aggiornamento-catasto-terreni-pregeo/software-pregeo

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente. Navigando il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie in accordo alla nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.