News: Notifiche preliminari on-line.

OGGETTO: Notifiche preliminari on-line.

 

Si porta a conoscenza che in relazione all’oggetto e come da protocollo d’intesa sottoscritto in data 8 agosto 2019 tra Prefettura di Teramo / ASL Teramo / ITL Teramo si comunica che dal 01.09.2019 il programma “invio delle notifiche preliminari on line - ClicPrevenzione” è attivo.

Il programma è direttamente accessibile dal seguente link https://notifichecantieri.aslteramo.it o dal sito aziendale della ASL di Teramo attraverso il seguente percorso:

VIVERE IN SALUTE / SPORTELLO INFORMATIVO SPSAL / COMPARTO EDILIZIA / NOTIFICHE PRELIMINARI CANTIERI

 

 Altresì si comunica che dal 01.09.2019 le notifiche preliminari datate o pervenute dopo tale data devono essere inviate tramite il programma sopra specificato.

Per cui in detta ipotesi al committente o responsabile dei lavori o al soggetto che ha inoltrato la notifica preliminare, sarà inviata mail contenente le informazioni sopra trascritte.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Comune di Crognaleto (TE) - Incontro pubblico Ricostruzione

Comunichiamo che il Sindaco del Comune di Crognaleto, Giuseppe D'Alonzo, al fine di pianificare al meglio l'intesa tra i tecnici e gli uffici preposti alla ricostruzione, ha programmato un'incontro pubblico per martedì 10 settembre 2019 alle ore 16:00 presso la Sala Polifunzionale "Bruno Di Fortunato", del Comune di Crognaleto (TE).

All'incontro interverranno:

- il Dott. Fico (Direttore USR Fossa);

- il Dott. Rivera (Direttore USR Teramo);

- il Geom. Zinilli ( Resp. Uff. Tec. Crognaleto);

- la Dott.sa Alleva ( Resp. Uff. Finanziario Crognaleto).

 

 

Per qualunque altra informazione è possibile contattare il Comune di Crognaleto.

Recapito: Via Cesare Battisti, F.ne Nerito – 64043 Crognaleto (TE)

Tel.: +39 0861 950110

Fax: +39 0861 950288

Pec: sindacocrognaleto@postecert.it 

 

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

 

Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE): comunicazioni n.3

OGGETTO: Urbanistica- sono attualmente in pubblicazione i manifesti relativi a:

1) Adozione piano di recupero e riqualificazione urbana di Mosciano capoluogo;

2) Adeguamento e aggiornamento del piano regolatore generale - variante tecnica;

 

3) Variante puntuale al P.R.G. - modifica delle previsioni della scheda dell'unità di trasformazione urbana n.13 della variante per l'insediamento, lo sviluppo e la razionalizzazione di attività produttive, infrastrutture, servizi ed attrezzature di interesse pubblico.

 

 

L’Ufficio Urbanistica del Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE) comunica che sono attualmente in pubblicazione (consultabili sul sito istituzionale del Comune) i manifesti relativi a:

1) Adozione piano di recupero e riqualificazione urbana di Mosciano capoluogo;

2) Adeguamento e aggiornamento del piano regolatore generale - variante tecnica;

3) Variante puntuale al P.R.G. - modifica delle previsioni della scheda dell'unità di trasformazione urbana n. 13 della variante per l'insediamento, lo sviluppo e la razionalizzazione di attività produttive, infrastrutture, servizi ed attrezzature di interesse pubblico.

 

Per eventuali osservazioni vedere date-scadenza indicate in ogni singolo manifesto:

- Manifesto PRRU:  " cliccare qui per aprire il file " ;

- Manifesto variante PRG:  " cliccare qui per aprire il file " ;

- Manifesto per variante UTU 13:  " cliccare qui per aprire il file " .

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria

Cassa Geometri: Assistenza Sanitaria Integrativa

La Cassa ricorda che ha rinnovato dal 16 aprile 2019 l’Assistenza Sanitaria Integrativa offerta gratuitamente agli iscritti e ai pensionati in attività attraverso UniSalute S.p.A, società del gruppo Unipol specializzata in assicurazioni sanitarie

(Cliccare sul seguente link per estendere: https://www.unisalute.it/cipag/.)

 

 

La polizza è articolata in tre moduli:

 

1) Garanzia A:

La Garanzia A è gratuita per gli iscritti alla Cassa e per i pensionati in attività ed è estendibile al nucleo familiare. I pensionati cancellati possono essere assicurati in continuità versando un contributo annuo di 80 euro.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-a ;

 

2) Garanzia B:

La Garanzia B è estendibile agli iscritti e ai pensionati in attività per avere più garanzie e più prestazioni con tariffe vantaggiose. E’ possibile estenderla al nucleo familiare previa attivazione della Garanzia A.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-b ;

 

3) Garanzia C:

La Garanzia C permette di estendere l’indennità da non autosufficienza anche al nucleo familiare, previa attivazione della Garanzia A.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-c .

 

Per consultare la pagina cliccare sul seguente link: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa .

 

Cordiali saluti

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

CNGeGL: Richiesta osservazioni RTV prevenzione incendi per civili abitazioni.

 

OGGETTO: Richiesta osservazioni RTV di prevenzione incendi per gli edifici di civile abitazione – Codice di prevenzione incendi (DM 3/8/2015) – Attività CCTS.

 

Il CNGeGL informa che nella riunione del Comitato Centrale Tecnico Scientifico (CCTS) del 17 luglio c.a., è stata presentata la bozza di revisione della Regola Tecnica Verticale (RTV) per gli edifici di civile abitazione, Capitolo V.10 del Codice di prevenzione incendi (DM 3/8/2015).

Al riguardo richiediamo, ai colleghi esperti nel settore, di far pervenire a questo Collegio le osservazioni alla bozza di RTV ("cliccare qui per aprire la bozza"), esclusivamente in formato word (non verranno accettate le osservazioni in qualunque altro formato), utilizzando la tabella allegata ["cliccare qui per aprire la tabella" (dovrete precisare l'articolo da modificare, il testo della modifica e le motivazioni della proposta), entro e non oltre lunedì 9 settembre 2019, all'indirizzo di posta elettronica convenzionale info@collegiogeometriteramo.it.

Nel ringraziare per la collaborazione, si inviano i migliori saluti.

La Segreteria del Collegio

NEWS: CHIUSURA ESTIVA UFFICI COLLEGIO GEOMETRI TERAMO

OGGETTO: Chiusura estiva uffici Collegio Provinciale Geometri Teramo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si comunica che gli uffici del Collegio Provinciale dei Geometri di Teramo rimarranno chiusi nei seguenti giorni: dal 12 al 16 agosto 2019 per la pausa estiva .

 

Nel formularVi i migliori auguri di buone ferie Vi inviamo Cordiali Saluti.

 

Il Collegio Geometri di Teramo

CHIUSURA SEDE CASSA GEOMETRI PERIODO 12-16/08/2019

OGGETTO: Chiusura estiva uffici Cassa Geometri.

 

Si comunica che gli uffici della Cassa rimarranno chiusi, per la pausa estiva, dal 12 al 16 agosto p.v. .

Gli uffici riapriranno regolarmente, con i consueti orari, dal 19.08.2019.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Circolare USRC n. 12 del 31/07/2019

OGGETTO: Misure urgenti e provvisorie atte a garantire la rapida definizione dei pagamenti riferiti agli stati di avanzamento lavori all'esito della sospensione dell'efficacia della determina n.291 del 15 maggio 2019.

 

L’USRC comunica che è stata pubblicata la Circolare n.12 del 31/07/2019 che regola le modalità di presentazione e controllo dei SAL relativi agli interventi di cui al Decreto n.1/USRC.

La presentazione dei SAL avviene presso lo Sportello USRC nel quale ricade l'intervento.

Il Comune eroga il SAL previa verifica di completezza della documentazione e istruttoria semplificata da parte dello Sportello decentrato USRC.

L’istruttoria semplificata avviene per tutti i SAL ad esclusione dei soli SAL finali estratti a campione pari al 30% delle richieste finali pervenute, oggetto di controllo puntuale da parte degli Sportelli Decentrati dell'USRC e dell'USRC di Fossa.

Si specifica che laddove non siano in contrasto con la presente Circolare si continuano ad applicare le disposizioni di cui alla Circolare n.3/USRC del 24/10/2016.

Si fa riferimento ad essa in particolar modo per i modelli denominati A14, A15, A16, B09, B22, C09.

Per il modello di presentazione del SAL va invece utilizzato l'Allegato 2 della presente Circolare.

Con la presente comunicazione si invia di seguito la Circolare completa degli allegati:

" Circolare USRC " ;

" ALL001 Check list " ;

" ALL002 Modello SAL " ;

" ALL003 Modello A17 "

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

 

Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche: D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”

OGGETTO: Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

- D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”;

- Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

 

 

In riferimento alla recente entrata in vigore della normativa in oggetto c.d. Decreto “Sblocca Cantieri” che ha stabilito un vigoroso snellimento procedurale in materia edilizia, alla luce delle richieste di chiarimenti procedurali da parte di Comuni e Professionisti (Ing. Arch., Geom. e Periti Industriali) il DPE, Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Mobilità, Reti e Logistica competente in materia, ritiene di dover fornire gli opportuni chiarimenti.

Di seguito la loro comunicazione:  " Circolare ".

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

-----------------------------------------------------------------

Di seguito riportiamo le risposte pervenute da alcuni Comuni in merito alla nota della Regione Abruzzo sopra riportata.

 

-----------------------------------------------------------------

Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE) – pec pervenuta il 02.08.2019, loro prot. n.17436.

 

Il Comune di Mosciano Sant’Angelo risponde alla nota della Regione Abruzzo DPE – Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Modalità, Reti e Logistica, prot. n. RA/218283/19 del 25.07.2019 inerente l’oggetto sopra riportato.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Mosciano Sant'Angelo (TE)- 01.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Gioia dei Marsi (AQ) – pec pervenuta il 05.08.2019, loro prot. n.0004068.

 

Il Comune di Gioia dei Marsi della Provincia di L’Aquila (AQ) invia la nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

- D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55  c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”;

- Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) – RISCONTRO CIRCOLARE DEL 25 LUGLIO 2019 PROT. N. RA/218283/19 pervenuta in data 31.07.2019 prot. n. 4023”.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Gioia dei Marsi (AQ) - 05.08.19" .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Pineto (TE) – pec pervenuta il 06.08.2019, loro prot. n.16734.

 

Il Comune di Pineto (TE) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone simiche: D.L. 18/04/2019 N. 32  LEGGE DI CONVERSIONE 14/06/2019 N.55 C.D. Decreto "Sblocca Cantieri" - Art. 94 bis D.P.R.”.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Pineto - 06.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Civitella Alfedena (AQ) – pec pervenuta il 07.08.2019, loro prot. n.0002069

 

Il Comune di Civitella Alfedena della Provincia di L’Aquila (AQ) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche - D.L. 18/04/2019 n.32 - Legge di Conversione 14/06/2019 n.55 C.D. Decreto "SBLOCCA CANTIERI" - art. 94 BIS D.P.R. 6 giugno 2001 n.380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamenti in materia edilizia. Riscontro nota prot. n.RA/218283/19 del 25/07/2019)”.

Circolare pervenuta:  " Circolare del Comune di Civitella Alfedena (AQ) - 07.08.19 ".

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

 Comune di Montesilvano (PE) – pec pervenuta il 08.08.2019, loro prot. n.052851

 

Il Comune di Montesilvano (PE) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione degli interventi strutturali in zone sismiche -- art. 94-BIS del D.P.R. n.380/01.

Circolare pervenuta:  " Circolare del Comune di Montesilvano - 08.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

Comune di Frisa (CH) – pec pervenuta il 30.08.2019, loro prot. n.3583

 

Il Comune di Frisa (CH) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

-D.L. 18/04/2019 n.32 – Legge di conversione 14/06/2019 n.55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri;

-Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

Riscontro nota prot. RA/218283/19 del 25.07.2019.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Frisa (CH) - 30.08.19 "

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

Comune di Arielli (CH) – pec pervenuta il 31.08.2019, loro prot. n.3878

 

Il Comune di Arielli (CH) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

-D.L. 18/04/2019 n.32 – Legge di conversione 14/06/2019 n.55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri;

-Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

Riscontro nota prot. RA/218283/19 del 25.07.2019.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Arielli (CH) - 31.08.19 "

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Cassa Geometri: Adempimenti dichiarativi e contributivi anno 2019 - Proroga dei termini.

 

OGGETTO: adempimenti dichiarativi e contributivi anno 2019 - Proroga dei termini.

 

L’art. 12-quinques, comma 3, del Decreto Legge 30 aprile 2019, n.34 convertito con modificazioni con la Legge di conversione 28 giugno 2019, n.58 ha previsto lo slittamento al 30 settembre 2019 delle scadenze per il versamento delle imposte per i contribuenti soggetti ai nuovi indici sintetici di affidabilità (ISA), inizialmente previste ordinariamente per il 1° luglio 2019.

Tale provvedimento interessa tutti i geometri liberi professionisti.

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n.64 del 28 giugno 2019, ha infatti chiarito che la proroga si applica anche a coloro che adottano/hanno il regime dei contribuenti minimi e dei forfettari.

Poiché la Cassa adotta le scadenze delle imposte quali termini per il versamento della contribuzione dovuta, anche questi ultimi sono automaticamente prorogati, ma al momento l’Agenzia delle Entrate non ha pubblicato uno scadenziario dettagliato.

Allo stato, sulla base di quanto previsto dall’articolo 17, comma 2, del Decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 2001, n.435, rimane ferma la facoltà di effettuare il versamento dilazionato di 30 giorni – fino quindi al 30 ottobre 2019 – con l’applicazione della maggiorazione fissa dello 0,40%.

In assenza di ulteriori indicazioni, rimarranno altresì confermate le rate residue previste nei mesi di ottobre e novembre con i relativi interessi, secondo il prospetto di seguito riportato:

 

N. rata

titolari partita IVA

Non titolari partita IVA

scadenza ordinaria

interessi

scadenza differita con maggiorazione 0,40%

interessi

scadenza ordinaria

interessi

scadenza differita con maggiorazione 0,40%

interessi

1

30/09/2019

 

30/10/2019

 

30/09/2019

 

30/10/2019

 

2

16/10/2019

0,18%

18/11/2019

0,18%

30/10/2019

0,33%

02/12/2019

0,33%

3

18/11/2019

0,51%

 

 

02/12/2019

0,67%

 

 

 

I geometri che hanno già provveduto al versamento in un’unica soluzione della contribuzione dovuta non dovranno effettuare alcuna ulteriore operazione, mentre coloro che hanno iniziato il versamento della contribuzione secondo i piani di rateazione previsti prima della proroga dovranno proseguire con il piano scelto.

Sarà infatti cura della Cassa effettuare il rimborso di eventuali oneri accessori eccedenti quelli effettivamente dovuti al termine del piano e comunque entro le prime settimane del 2020, considerata la modesta entità delle somme.

Si segnala, altresì che lo slittamento delle scadenze al 30 settembre ha effetti anche sulla rateizzazione dei contributi 2019 in 10 rate che potrà essere attivata nell’area riservata del sito web della Cassa Geometri, secondo lo scadenziario e le modalità di seguito indicate:

 

Richiesta

Prima rata

Maggiorazione 0,40%

Numero totale rate

Da

A

Apertura servizio

20/09/2019

27/09/2019

No

10

21/09/2019

30/09/2019

28/10/2019

No

9

01/10/2019

20/10/2019

28/10/2019

Si

9

 

Come si può notare, l’eventuale richiesta pervenuta oltre il 20 settembre porterà alla rimodulazione del piano di ammortamento da 10 a 9 rate, in modo da mantenere ferma la scadenza finale di giugno 2020, al fine di evitare la sovrapposizione con i pagamenti della contribuzione 2020.

Coloro che hanno già attivato la rateizzazione dei contributi in 10 rate sul sito web della Cassa Geometri, le cui scadenze mensili sono indipendenti dalle scadenze fissate per le imposte, non devono effettuare alcuna operazione.

Sarà infatti cura della Cassa ricalcolare il piano di ammortamento senza gli accessori non dovuti.

Infine, si comunica che il termine per la presentazione del Modello Redditi 2019 è stato prorogato al 2 dicembre 2019.

 Di seguito il file che la Cassa Geometri ha inviato a tutti gli iscritti:  " Comunicazione proroga dei termini " .  

 

Cordiali saluti

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

Cassa Geometri: Eventi sismici 2016 Italia centrale – proroga adempimenti contributivi per geometri residenti nel cratere del Sisma 2016

OGGETTO: Eventi sismici 2016 Italia centrale – proroga adempimenti contributivi.

 

Si porta a conoscenza che il Consiglio di Amministrazione della Cassa Geometri ha deliberato una ulteriore proroga della scadenza relativa agli adempimenti contributivi esclusivamente per i geometri residenti nel cratere del Sisma 2016.

La delibera ha recepito quanto stabilito dall’art. 23 del Decreto Legge 18 aprile 2019, n.32, così come modificato con la Legge di conversione 14 giugno 2019 n.55, nei confronti dei geometri coinvolti negli eventi sismici che hanno colpito l’Italia centrale nel 2016, prorogando al 15 ottobre 2019 il termine per la regolarizzazione senza sanzioni ed interessi degli anni 2016 e 2017 e di quelli antecedenti non oggetto di riscossione coattiva, con possibilità di attivare dei piani di rientro agevolati fino a 120 (centoventi) rate.

A differenza di quanto previsto nel Decreto Legge 32/2019, per accedere alla rateizzazione non sarà necessario effettuare il versamento preliminare di una somma pari alle prime 5 (cinque) rate dell’eventuale piano di ammortamento attivato.

 

Cordiali saluti

 

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente. Navigando il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie in accordo alla nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.