Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo: Circ. n.: 5572 del 15.05.2018 - Linee di indirizzo ricostruzione patrimonio culturale danneggiato dal sisma del 24 agosto 2016

 

Oggetto: Trasmissione delle linee di indirizzo metodologiche e tecniche per la ricostruzione del patrimonio culturale danneggiato dal sisma del 24 agosto 2016 (DDG del 30.11.2016 - Rep. 651) - Linee di indirizzo metodologiche e tecniche per la ricostruzione del patrimonio culturale danneggiato dal sisma del 24 agosto 2016 e seguenti. Documento finale.

 

 

 

Il Segretario Generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Arch. Di Francesco Carla, comunica che in relazione alle attività di ricostruzione del patrimonio culturale danneggiato dal sisma del 24 agosto 2016, si trasmettono (di seguito) le linee di indirizzo per la ricostruzione del suddetto patrimonio, elaborato dal gruppo di lavoro istituito con DDG del 30.11.2016, affinché sia tenuto in debita considerazione per tutte le attività pianificatorie e progettuali di ricostruzione, con particolare riferimento sia i singoli edifici che agli aggregati urbani danneggiati dal terremoto.

 

Tutto ciò al fine di garantire una ricostruzione omogenea e rispettosa dei valori culturali e paesaggistici di cui tali beni sono portatori in quanto preziose testimonianze storico-artistiche della memoria collettiva.

Linee guida " Linee di indirizzo "

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

AVVISO - TELEFONI SEGRETERIA COLLEGIO FUORI SERVIZIO

Si comunica che a causa di un problema tecnico i telefoni della Segreteria del Collegio sono temporaneamente fuori servizio.

Per comunicazioni urgenti si prega di scrivere e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ci scusiamo per il disguido.

La Segreteria

REGIONE ABRUZZO, Ufficio Sismica del Servizio Genio Civile di L’Aquila: “AVVISO ALL’UTENZA”.

Oggetto: Termine per la presentazione delle pratiche in formato cartaceo Uffici Sismica del Servizio Genio Civile di L’Aquila: Rettifica Avviso del 30 Aprile 2018 (riportato sotto nel riquadro per opportuna conoscenza).

 

Il dirigente del servizio, Ing. Giancarlo MISANTONI, comunica che:

Considerato che dal 2 maggio 2017 il Genio Civile della Regione Abruzzo ha attivato il servizio di gestione telematica delle richieste di Autorizzazione / Deposito sismico per la presentazione delle istanze online (piattaforma MUDE-RA) al fine di transitare dalla gestione cartacea delle pratiche alla gestione telematica;

Visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 05/02/2018, Prot. n. 0032434/18, con la quale si comunicava che a far data dal 01.04.2018 i nuovi progetti devono essere presentati sulla piattaforma MUDE-RA;

Visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 30/04/2018, Prot. n. 0122714/18, con la quale si comunicava che a far data dal 15.05.2018 tutte le pratiche devono pervenire esclusivamente tramite il portale MUDE-RA, anche per quelle il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo (Varianti, Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Certificati di Idoneità Sismica (Condoni), Integrazioni);

Considerato che per problemi tecnici il sistema MUDE-RA non ha permesso la ricezione di: Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Integrazioni, Certificati di Idoneità Sismica (condoni), il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo;

Considerato altresì che per le Varianti, anche relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo, il sistema MUDE-RA ne consente la ricezione;

Ritenuto che per tutte le procedure attualmente implementate nel sistema MUDE-RA (Nuovi progetti e Progetti di Variante sia di pratiche MUDE-RA che di pratiche cartacee) debba mantenersi l’obbligo dell’utilizzo della piattaforma MUDE-RA come unico mezzo di trasmissione e che tale obbligo si intende anche per tutti gli adempimenti successivi e le comunicazioni che dovranno essere trasmesse (Integrazioni, Inizio lavori, RSU, Collaudi);

Ritenuto che per le Integrazioni relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo le relative trasmissioni devono essere effettuate in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, fissando il termine ultimo al 31 Luglio 2018;

Ritenuto che per le Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Certificati di Idoneità Sismica (condoni) il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, le relative trasmissioni devono essere effettuate a mezzo PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

 

per tutti i Progetti, siano Nuovi o di Variante (anche di pratiche originariamente cartacee), è mantenuto l’obbligo dell’utilizzo della piattaforma MUDE-RA come unico mezzo di trasmissione e che tale obbligo si intende anche per tutti gli adempimenti successivi e le comunicazioni che dovranno essere trasmesse (Integrazioni, Inizio lavori, RSU, Collaudi);

per le Integrazioni relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo le relative trasmissioni devono essere effettuate in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, fissando il termine ultimo al 31 Luglio 2018;

per le Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Dichiarazioni di Conformità e Certificati di Regolare Esecuzione il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo e per i Certificati di Idoneità Sismica (condoni), nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, le relative trasmissioni devono essere effettuate a mezzo PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

AVVISO PRECEDENTE:

 

REGIONE ABRUZZO Giunta Regionale Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali SERVIZIO GENIO CIVILE L’AQUILA - DPC018 - comunicazione del 30.04.2018.

 

Oggetto: Termine per la presentazione delle pratiche in formato cartaceo - Ufficio Sismica del Servizio Genio Civile di L’Aquila.

  

Il dirigente del servizio, Ing. Giancarlo MISANTONI, comunica che:

considerato che dal 2 maggio 2017 il Genio Civile della Regione Abruzzo ha attivato il servizio di gestione telematica delle richieste di Autorizzazione / Deposito sismico per la presentazione delle istanze online (piattaforma MUDE-RA) al fine di transitare dalla gestione cartacea delle pratiche alla gestione telematica;

visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 05/02/2018, Prot. n. 0032434/18, con la quale si comunicava che le istanze sismiche devono essere presentate sul sistema informatizzato MUDE-RA con decorrenza 01.04.2018;

considerato che pervengono ancora numerose richieste da parte di professionisti di poter presentare le pratiche sismiche su supporto cartaceo oltre la scadenza prefissata e che tali richieste non possono trovare accoglimento in quanto non ricevibili;

ritenuto che anche per tutte quelle pratiche il cui iter è stato precedentemente avviato in formato cartaceo, devono essere trasmesse tramite la piattaforma MUDE-RA, le successive eventuali Varianti, Integrazioni, RSU e Collaudi;

 

che a far data dal 15/05/2018 tutte le pratiche dovranno pervenire esclusivamente tramite il portale MUDE-RA, anche per quelle il cui iter amministrativo è stato precedentemente avviato in formato cartaceo (Varianti, Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Condoni, Integrazioni).

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

REGIONE ABRUZZO - Ufficio Sismica del Servizio Genio Civile di Teramo: “AVVISO ALL’UTENZA”.

Oggetto: Termine per la presentazione delle pratiche in formato cartaceo Uffici Sismica del Servizio Genio Civile di Teramo: Rettifica Avviso del 27 Aprile 2018 (riportato sotto nel riquadro per opportuna conoscenza).

 

Il dirigente del servizio, Ing. Giancarlo MISANTONI, comunica che:

considerato che dal 2 maggio 2017 il Genio Civile della Regione Abruzzo ha attivato il servizio di gestione telematica delle richieste di Autorizzazione / Deposito sismico per la presentazione delle istanze online (piattaforma MUDE-RA) al fine di transitare dalla gestione cartacea delle pratiche alla gestione telematica;

Visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 02/02/2018, Prot. n. 0031274/18, con la quale si comunicava che a far data dal 01.04.2018 i nuovi progetti devono essere presentati sulla piattaforma MUDE-RA;

Visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 27/04/2018, Prot. n. 0121816/18, con la quale si comunicava che a far data dal 15.05.2018 tutte le pratiche devono pervenire esclusivamente tramite il portale MUDE-RA, anche per quelle il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo (Varianti, Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Certificati di Idoneità Sismica (Condoni), Integrazioni);

Considerato che per problemi tecnici il sistema MUDE-RA non ha permesso la ricezione di: Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Integrazioni, Certificati di Idoneità Sismica (condoni), il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo;

Considerato altresì che per le Varianti, anche relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo, il sistema MUDE-RA ne consente la ricezione;

Ritenuto che per tutte le procedure attualmente implementate nel sistema MUDE-RA (Nuovi progetti e Progetti di Variante sia di pratiche MUDE-RA che di pratiche cartacee) debba mantenersi l’obbligo dell’utilizzo della piattaforma MUDE-RA come unico mezzo di trasmissione e che tale obbligo si intende anche per tutti gli adempimenti successivi e le comunicazioni che dovranno essere trasmesse (Integrazioni, Inizio lavori, RSU, Collaudi);

Ritenuto che per le Integrazioni relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo le relative trasmissioni devono essere effettuate in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, fissando il termine ultimo al 31 Luglio 2018;

 

Ritenuto che per le Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Certificati di Idoneità Sismica (condoni) il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, le relative trasmissioni devono essere effettuate a mezzo PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

per tutti i Progetti, siano Nuovi o di Variante (anche di pratiche originariamente cartacee), è mantenuto l’obbligo dell’utilizzo della piattaforma MUDE-RA come unico mezzo di trasmissione e che tale obbligo si intende anche per tutti gli adempimenti successivi e le comunicazioni che dovranno essere trasmesse (Integrazioni, Inizio lavori, RSU, Collaudi);

per le Integrazioni relative a pratiche il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo le relative trasmissioni devono essere effettuate in formato cartaceo, nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, fissando il termine ultimo al 31 Luglio 2018;

 

per le Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Dichiarazioni di Conformità e Certificati di Regolare Esecuzione il cui iter amministrativo era stato precedentemente avviato in formato cartaceo e per i Certificati di Idoneità Sismica (condoni), nelle more di adeguare il sistema MUDE-RA, le relative trasmissioni devono essere effettuate a mezzo PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

AVVISO PRECEDENTE

 

REGIONE ABRUZZO Giunta Regionale Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali SERVIZIO GENIO CIVILE TERAMO - DPC020 Prot. n.: 121816/18 del 27.04.2018.

 

Oggetto: Termine per la presentazione delle pratiche in formato cartaceo - Ufficio Sismica del Servizio Genio Civile di Teramo.

 

Il dirigente del servizio, Ing. Giancarlo MISANTONI, comunica:

considerato che dal 2 maggio 2017 il Genio Civile della Regione Abruzzo ha attivato il servizio di gestione telematica delle richieste di Autorizzazione / Deposito sismico per la presentazione delle istanze online (piattaforma MUDE-RA) al fine di transitare dalla gestione cartacea delle pratiche alla gestione telematica;

visto l’Avviso all’Utenza a firma del Dirigente del Servizio Ing. Giancarlo Misantoni del 02/02/2018, Prot. n. 31274/18, con la quale si comunicava che le istanze sismiche devono essere presentate sul sistema informatizzato MUDE-RA con decorrenza 01.04.2018;

considerato che pervengono ancora numerose richieste da parte di professionisti di poter presentare le pratiche sismiche su supporto cartaceo oltre la scadenza prefissata e che tali richieste non possono trovare accoglimento in quanto non ricevibili;

ritenuto che anche per tutte quelle pratiche il cui iter è stato precedentemente avviato in formato cartaceo, devono essere trasmesse tramite la piattaforma MUDE-RA, le successive eventuali Varianti, Integrazioni, RSU e Collaudi;

 

che a far data dal 15/05/2018 tutte le pratiche dovranno pervenire esclusivamente tramite il portale MUDE-RA, anche per quelle il cui iter amministrativo è stato precedentemente avviato in formato cartaceo (Varianti, Relazioni a Strutture Ultimate, Collaudi, Condoni, Integrazioni).

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

INCONTRO INFORMATIVO INAIL SEDE DI TERAMO - BANDO ISI 2017

OGGETTO: Progetto finanziamento alle imprese – Avviso pubblico ISI 2017. Incontro informativo 4 maggio 2018.

 

Il Vicario della Sede dell’Inail, Dott.ssa Ceci Maria comunica che alle ore 15:00 del 4 maggio c.a., presso l’auditorium della Sede Inail di Teramo sita in Via F. Franchi n.37, si svolgerà un incontro finalizzato a chiarire gli aspetti relativi al bando ISI 2017.

Saranno presenti, oltre al Direttore regionale Inail Abruzzo Dott. Nicola Negri ed al Direttore della Sede di Teramo Dott.ssa Marisa D’Amario, i professionisti della CONTARP (Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione) e della CTER (Consulenza Tecnica per l’Edilizia Regionale) Inail Abruzzo.

L’evento sicuramente può essere annoverato fra gli obiettivi dell’Istituto finalizzati a facilitare l’accesso ai finanziamenti per la realizzazione di progetti di investimento in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Di seguito si trasmette il programma dell’incontro: " Programma incontro venerdì 4 maggio 2018 "

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

CIPAG: protocollo n.000176345 del 24.04.2018

 

OGGETTO: Chiusura sede.

 

La Cipag comunica che, in occasione della festività del 1 maggio p.v., il giorno 30 aprile 2018 i loro uffici rimarranno chiusi.

Gli uffici riapriranno regolarmente, con i consueti orari, mercoledì 2 maggio 2018.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Beta Formazione Nuova Convenzione. Modulo di adesione aggiornato

 

Con riferimento alla convenzione stipulata tra il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Teramo e la BetaFormazione Srl, azienda leader per i corsi a distanza (on-line), trasmettiamo in allegato il nuovo modulo di adesione, utile e necessario per aderire alla formazione continua illimitata in e-learning, aggiornato con tutti gli eventi formativi disponibili.

 

Avvisiamo che, a partire dal mese di aprile, è stata stipulata una nuova convenzione che prevede un ulteriore sconto: con euro 110,00 iva inclusa si ha accesso alla piattaforma senza alcuna limitazione per 12 mesi

 

La quota annuale comprende: la fruizione di tutti i corsi, l'attivazione automatica di eventuali nuovi corsi prodotti nell'anno, l'esame finale (che si potrà svolgere presso la sede del Collegio di Teramo), l'invio dell'attestato di frequenza e il riconoscimento dei crediti formativi.

 

Sono esclusi i software, attivabili su richiesta integrando il costo.

 

Modulo di adesione (codice convenzione TEGEOM190): Modulo convenzionato

 

 

Ricostruzione privata USRC – Sisma Abruzzo 2009

 

Oggetto: Sisma Abruzzo 2009: aggiornamento modulistica e manuale MIC.

 

L’USRC comunica che sono stati oggi pubblicati:

 

a) la revisione del modello per la domanda di contributo (Mod. USRC/1 rev.3.0) nel quale è stata aggiunta la possibilità di indicare un ulteriore indirizzo di posta elettronica certificata al quale far pervenire le comunicazioni;

b) la revisione dei modelli per le dichiarazioni sostitutive ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 (Mod. USRC/4, USRC/4-bis e USRC/4-ter) nei quali è stata aggiunta la sezione relativa agli eventuali c.d. “usi civici”;

c) il nuovo modello per la dichiarazione di conformità tra copia digitale e atti originali cartacei (Mod. USRC/5);

d) la revisione dell’allegato C al Manuale tecnico contenente la “Documentazione per la richiesta di contributo – modalità di predisposizione ed elenco documentazione minima obbligatoria” ovvero la c.d. “check list”;

 

I modelli e la check list, scaricabili separatamente in formato pdf compilabile, sono altresì contenuti in appendice alla undicesima versione del manuale per la compilazione della scheda MIC (Manuale tecnico V_11) che si pubblica contestualmente al presente avviso.

Come per le versioni precedenti, il dettaglio delle modifiche apportate è consultabile in calce al documento.

 

Circa la check list è necessario evidenziare che essa è parte integrante della richiesta di contributo e essa che reca l'elenco di documentazione MINIMA obbligatoria, a pena di irricevibilità o improcedibilità della richiesta di contributo stessa.

La check list deve essere compilata e firmata dal richiedente.

 


Cordiali Saluti

La Segreteria del Collegio

Auguri Pasqua 2018

 

“ Questa Santa Pasqua sia per voi una giornata serena e gioiosa, di amore, di pace e di sorrisi da condividere con i vostri cari ”

Il Consiglio Direttivo e la Segreteria