45° CONGRESSO NAZIONALE DI CATEGORIA - Bologna, 28-29-30 novembre 2019

Il 45° Congresso Nazionale sarà una discussione sul futuro del lavoro, sulle opportunità offerte dalle trasformazioni digitali, sul ruolo che la Categoria potrà svolgere in un contesto economico-sociale e demografico inedito e a tratti indefinito.

Soprattutto, sarà un momento di
collaborazione tra tutti i partecipanti – gli iscritti, la rappresentanza nazionale, i Collegi e i Delegati territoriali – perché solo uniti e concordi sul percorso che vogliamo intraprendere sarà possibile fornire risposte adeguate alle domande che la rivoluzione digitale, la globalizzazione e le trasformazioni del mercato e del contesto sociale suscitano tra i professionisti e, più in generale, tra i cittadini: il lavoro è anche - e soprattutto - espressione della persona.  

 

Per questo, la tre giorni congressuale sara caratterizzata da una modalita di fruizione interattiva che consentira a ciascun partecipante di esprimere opinioni e condividere idee e proposte, contribuendo alla definizione degli argomenti e delle posizioni che saranno inclusi nel documento programmatico con il quale si chiuderanno i lavori.

 

Accedendo all'app ufficiale del Congresso ciascun partecipante potrà esprimere domande o riflessioni sullo svolgimento dei lavori, partecipare a survey condivise, rispondere a sondaggi istantanei, apportare il proprio contributo alle discussioni di gruppo; i contributi potranno fare riferimento allo svolgimento dei lavori congressuali nel complesso o a quelli relativi alle singole sessioni: ogni giorno - e prima delle conclusioni finali - i contenuti saranno presentati al gruppo di lavoro incaricato di farli confluire nelle mozioni finali.

 

In ogni sessione dei tavoli tematici è prevista la presenza di facilitatori esperti che, avvalendosi di metodologie certificate, condurranno lo svolgimento dei lavori di gruppo secondo i seguenti principi:

 

chiunque partecipi può dare un contributo alla discussione;

chiunque ha qualcosa da dire, la condivide con gli altri;

ciascuno rispetta il tempo che ha a disposizione;

ognuno si impegna per rendere costruttiva la discussione e giungere ad una sintesi entro la fine;

ognuno tornerà a casa arricchito dalle idee presentate, e avendo arricchito gli altri con le proprie idee.

 

Il materiale prodotto nelle varie attività rimarrà disponibile sulla piattaforma digitale anche al termine del Congresso, unitamente ad un documento di sintesi che riassumerà il lavoro svolto.

 

ESSERCI PER PARTECIPARE: È QUESTO IL NOSTRO AUSPICIO

 

 

PROGRAMMA: http://www.cng.it/comunicazioni/palinsesto_45congresso_geometri_mail.pdf

PER ISCRIZIONE: http://45congresso.cng.it/

 

Help desk 45° Congresso Nazionale
Tel: 0632686900 | Email: congresso45@geometrinrete.it

 

 

RICHIESTA CREDITI FORMATIVI PER CORSI SVOLTI PRESSO ENTI PUBBLICI

 

INFORMATIVA AGLI ISCRITTI

 

RICHIESTA CREDITI FORMATIVI PER CORSI SVOLTI PRESSO ENTI PUBBLICI

 

 

 

Si invitano i geometri che hanno frequentato corsi di formazione presso Enti Pubblici esterni al Collegio stesso (Regioni, Province, Comuni, Università, Ordini e Collegi Professionali ecc.), al fine di ottenere il riconoscimento dei crediti formativi, ad inserire nella piattaforma SINF personale il programma e l’attestato del corso, con codifica K art. 9.3 lett. g) “CORSO PRESSO ENTE PUBBLICO”.

 

In questo caso la richiesta sarà validata direttamente dalla Commissione Formazione del Consiglio Nazionale e pertanto questo Collegio non può garantire l’accreditamento.

 

 

La Segreteria

Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Teramo

 

 

 

 

COMUNE DI TERAMO: Procedure SUE per deposito di denuncia sismica

Lo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di Teramo ha predisposto una modulistica per il deposito di denuncia sismica che si allega di seguito: Attestato deposito sismico.

Tale format dovrà essere compilato dal tecnico incaricato, firmato dai rispettivi soggetti indicati, e trasmesso al SUE della Città di Teramo, unitamente alla pratica di deposito sismico, esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo affarigenerali@comune.teramo.pecpa.it.

Qualora il peso della pratica superi i 10 megabite e la trasmissione dovesse essere avvenire con più invii è sufficiente una sola copia segnalando comunque il numero delle pec 1/n ecc.

Si richiede, per alleggerire le attività di cernita dal protocollo ed accelerare tempi di risposta, di trasmettere direttamente all’indirizzo non pec del Responsabile del SUE Ing. Nicola D’Antonio n.dantonio@comune.teramo.it a mezzo di e-mail ordinaria, copia della pec di avvenuta protocollazione con il numero assegnato.

L’ufficio provvederà al completamento del format mediante compilazione dell’attestato in calce, format che verrà trasmesso al tecnico e/o agli ufficio USR e/o Genio Civile, unitamente, solo per quest’ultimo, a copia del progetto.

I tecnici che hanno già depositato pratiche sismiche al SUE, e che comunque hanno necessità dell’attestazione, sono invitati a produrre direttamente al Responsabile del SUE Ing. Nicola D’Antonio e-mail ordinaria n.dantonio@comune.teramo.it, il format compilato con indicazione dei protocolli già acquisiti.

 

 

 

Certificazione e verifica di impianti e apparecchi, dal 27 maggio u.s. i servizi Inail si richiedono online.

OGGETTO: Certificazione e verifica di impianti e apparecchi, dal 27 maggio u.s. i servizi Inail si richiedono online.

 

 

 

 

L’Inail comunica che per garantire al meglio la sicurezza di macchine, apparecchi e impianti utilizzati nei luoghi di lavoro, ha messo a disposizione delle aziende un applicativo denominato CIVA per richiedere on-line i servizi di certificazione e verifica più significativi.

Di seguito la circolare: " Comunicato "

 

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio di Teramo

Convenzione Collegio Geometri Teramo e BETAFORMAZIONE

 

Con riferimento alla convenzione stipulata tra il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Teramo e la BetaFormazione Srl, azienda leader per i corsi a distanza (on-line), pubblichiamo di seguito il modulo di adesione da utilizzare per aderire alla formazione continua illimitata in e-learning (codice convenzione TEGEOM190), aggiornato con tutti gli eventi formativi disponibili (circa 100 corsi).

 

Pagando al quota annuale si ha accesso alla piattaforma senza alcuna limitazione per 12 mesi

 

La quota comprende: la fruizione di tutti i corsi, l'attivazione automatica di eventuali nuovi corsi prodotti nell'anno, l'esame finale (che si potrà svolgere presso la sede del Collegio di Teramo), l'invio dell'attestato di frequenza e il riconoscimento dei crediti formativi.

 

Sono esclusi i software, attivabili su richiesta integrando il costo.

 

Modulo: Mod. 820-B_f.c. Geometri

Guida alla formazione con Beta: Formazione e-learning

 

News: Notifiche preliminari on-line.

OGGETTO: Notifiche preliminari on-line.

 

Si porta a conoscenza che in relazione all’oggetto e come da protocollo d’intesa sottoscritto in data 8 agosto 2019 tra Prefettura di Teramo / ASL Teramo / ITL Teramo si comunica che dal 01.09.2019 il programma “invio delle notifiche preliminari on line - ClicPrevenzione” è attivo.

Il programma è direttamente accessibile dal seguente link https://notifichecantieri.aslteramo.it o dal sito aziendale della ASL di Teramo attraverso il seguente percorso:

VIVERE IN SALUTE / SPORTELLO INFORMATIVO SPSAL / COMPARTO EDILIZIA / NOTIFICHE PRELIMINARI CANTIERI

 

 Altresì si comunica che dal 01.09.2019 le notifiche preliminari datate o pervenute dopo tale data devono essere inviate tramite il programma sopra specificato.

Per cui in detta ipotesi al committente o responsabile dei lavori o al soggetto che ha inoltrato la notifica preliminare, sarà inviata mail contenente le informazioni sopra trascritte.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE): comunicazioni n.3

OGGETTO: Urbanistica- sono attualmente in pubblicazione i manifesti relativi a:

1) Adozione piano di recupero e riqualificazione urbana di Mosciano capoluogo;

2) Adeguamento e aggiornamento del piano regolatore generale - variante tecnica;

 

3) Variante puntuale al P.R.G. - modifica delle previsioni della scheda dell'unità di trasformazione urbana n.13 della variante per l'insediamento, lo sviluppo e la razionalizzazione di attività produttive, infrastrutture, servizi ed attrezzature di interesse pubblico.

 

 

L’Ufficio Urbanistica del Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE) comunica che sono attualmente in pubblicazione (consultabili sul sito istituzionale del Comune) i manifesti relativi a:

1) Adozione piano di recupero e riqualificazione urbana di Mosciano capoluogo;

2) Adeguamento e aggiornamento del piano regolatore generale - variante tecnica;

3) Variante puntuale al P.R.G. - modifica delle previsioni della scheda dell'unità di trasformazione urbana n. 13 della variante per l'insediamento, lo sviluppo e la razionalizzazione di attività produttive, infrastrutture, servizi ed attrezzature di interesse pubblico.

 

Per eventuali osservazioni vedere date-scadenza indicate in ogni singolo manifesto:

- Manifesto PRRU:  " cliccare qui per aprire il file " ;

- Manifesto variante PRG:  " cliccare qui per aprire il file " ;

- Manifesto per variante UTU 13:  " cliccare qui per aprire il file " .

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria

CNGeGL: Richiesta osservazioni RTV prevenzione incendi per civili abitazioni.

 

OGGETTO: Richiesta osservazioni RTV di prevenzione incendi per gli edifici di civile abitazione – Codice di prevenzione incendi (DM 3/8/2015) – Attività CCTS.

 

Il CNGeGL informa che nella riunione del Comitato Centrale Tecnico Scientifico (CCTS) del 17 luglio c.a., è stata presentata la bozza di revisione della Regola Tecnica Verticale (RTV) per gli edifici di civile abitazione, Capitolo V.10 del Codice di prevenzione incendi (DM 3/8/2015).

Al riguardo richiediamo, ai colleghi esperti nel settore, di far pervenire a questo Collegio le osservazioni alla bozza di RTV ("cliccare qui per aprire la bozza"), esclusivamente in formato word (non verranno accettate le osservazioni in qualunque altro formato), utilizzando la tabella allegata ["cliccare qui per aprire la tabella" (dovrete precisare l'articolo da modificare, il testo della modifica e le motivazioni della proposta), entro e non oltre lunedì 9 settembre 2019, all'indirizzo di posta elettronica convenzionale info@collegiogeometriteramo.it.

Nel ringraziare per la collaborazione, si inviano i migliori saluti.

La Segreteria del Collegio

NEWS: CHIUSURA ESTIVA UFFICI COLLEGIO GEOMETRI TERAMO

OGGETTO: Chiusura estiva uffici Collegio Provinciale Geometri Teramo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si comunica che gli uffici del Collegio Provinciale dei Geometri di Teramo rimarranno chiusi nei seguenti giorni: dal 12 al 16 agosto 2019 per la pausa estiva .

 

Nel formularVi i migliori auguri di buone ferie Vi inviamo Cordiali Saluti.

 

Il Collegio Geometri di Teramo

Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche: D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”

OGGETTO: Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

- D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”;

- Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

 

 

In riferimento alla recente entrata in vigore della normativa in oggetto c.d. Decreto “Sblocca Cantieri” che ha stabilito un vigoroso snellimento procedurale in materia edilizia, alla luce delle richieste di chiarimenti procedurali da parte di Comuni e Professionisti (Ing. Arch., Geom. e Periti Industriali) il DPE, Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Mobilità, Reti e Logistica competente in materia, ritiene di dover fornire gli opportuni chiarimenti.

Di seguito la loro comunicazione:  " Circolare ".

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

 

-----------------------------------------------------------------

Di seguito riportiamo le risposte pervenute da alcuni Comuni in merito alla nota della Regione Abruzzo sopra riportata.

 

-----------------------------------------------------------------

Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE) – pec pervenuta il 02.08.2019, loro prot. n.17436.

 

Il Comune di Mosciano Sant’Angelo risponde alla nota della Regione Abruzzo DPE – Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Modalità, Reti e Logistica, prot. n. RA/218283/19 del 25.07.2019 inerente l’oggetto sopra riportato.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Mosciano Sant'Angelo (TE)- 01.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Gioia dei Marsi (AQ) – pec pervenuta il 05.08.2019, loro prot. n.0004068.

 

Il Comune di Gioia dei Marsi della Provincia di L’Aquila (AQ) invia la nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

- D.L. 18/04/2019 n. 32 - Legge di conversione 14/06/2019 n. 55  c.d. Decreto “Sblocca Cantieri”;

- Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) – RISCONTRO CIRCOLARE DEL 25 LUGLIO 2019 PROT. N. RA/218283/19 pervenuta in data 31.07.2019 prot. n. 4023”.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Gioia dei Marsi (AQ) - 05.08.19" .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Pineto (TE) – pec pervenuta il 06.08.2019, loro prot. n.16734.

 

Il Comune di Pineto (TE) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone simiche: D.L. 18/04/2019 N. 32  LEGGE DI CONVERSIONE 14/06/2019 N.55 C.D. Decreto "Sblocca Cantieri" - Art. 94 bis D.P.R.”.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Pineto - 06.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Comune di Civitella Alfedena (AQ) – pec pervenuta il 07.08.2019, loro prot. n.0002069

 

Il Comune di Civitella Alfedena della Provincia di L’Aquila (AQ) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche - D.L. 18/04/2019 n.32 - Legge di Conversione 14/06/2019 n.55 C.D. Decreto "SBLOCCA CANTIERI" - art. 94 BIS D.P.R. 6 giugno 2001 n.380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamenti in materia edilizia. Riscontro nota prot. n.RA/218283/19 del 25/07/2019)”.

Circolare pervenuta:  " Circolare del Comune di Civitella Alfedena (AQ) - 07.08.19 ".

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

 Comune di Montesilvano (PE) – pec pervenuta il 08.08.2019, loro prot. n.052851

 

Il Comune di Montesilvano (PE) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione degli interventi strutturali in zone sismiche -- art. 94-BIS del D.P.R. n.380/01.

Circolare pervenuta:  " Circolare del Comune di Montesilvano - 08.08.19 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

Comune di Frisa (CH) – pec pervenuta il 30.08.2019, loro prot. n.3583

 

Il Comune di Frisa (CH) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

-D.L. 18/04/2019 n.32 – Legge di conversione 14/06/2019 n.55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri;

-Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

Riscontro nota prot. RA/218283/19 del 25.07.2019.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Frisa (CH) - 30.08.19 "

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

 

Comune di Arielli (CH) – pec pervenuta il 31.08.2019, loro prot. n.3878

 

Il Comune di Arielli (CH) invia nota avente all’oggetto: “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche:

-D.L. 18/04/2019 n.32 – Legge di conversione 14/06/2019 n.55 c.d. Decreto “Sblocca Cantieri;

-Art. 94 bis D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia).

Riscontro nota prot. RA/218283/19 del 25.07.2019.

Circolare pervenuta: " Circolare del Comune di Arielli (CH) - 31.08.19 "

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

-----------------------------------------------------------------

Avviso esplorativo per manifestazione d’interesse a partecipare alla Commissione Tribunale

 

Rendiamo noto agli iscritti interessati, che il Consiglio Direttivo intende acquisire manifestazioni di interesse al fine di procedere alla nomina di tre componenti nella Commissione Tribunale, finalizzata ad esprimere la propria posizione in merito ai temi che vedono coinvolti noi Geometri quali ausiliari del Giudice e di chi intende intraprendere tale attività.

 

Per il contenimento delle spese generali del Collegio, la partecipazione alla detta Commissione sarà del tutto gratuita.

 

Pertanto, nel rispetto dei principi di parità e trasparenza, i Colleghi interessati, possono avanzare manifestazione di interesse all'indirizzo e-mail info@collegiogeometriteramo.it  entro e non oltre il 31.07. p.v., corredata della eventuale iscrizione nell’Albo dei CTU e Periti. 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente. Navigando il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie in accordo alla nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.