Elenco delle Imprese interessate agli interventi di ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 Aprile 2009

Gli Uffici Speciali per la Ricostruzione, di L’Aquila e dei Comuni del Cratere, in attuazione di quanto previsto dall’art. 67 quater, comma 9 del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134, hanno pubblicato in data odierna, 17/07/2017, l’Elenco delle Imprese interessate agli interventi di ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 Aprile 2009.

 L’Elenco ricomprende, in ordine alfabetico, le Imprese risultate iscrivibili sulla base dei requisiti di affidabilità tecnica esaminati dagli Uffici Speciali, per le quali è stata rilasciata la liberatoria antimafia dalla Prefettura, all’esito delle verifiche di propria competenza.

A far data dalla presente pubblicazione alle Imprese non iscritte in Elenco sarà precluso l’affidamento dei lavori di riparazione e ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 Aprile 2009.

L’elenco è consultabile accedendo ai siti istituzionali degli Uffici Speciali per la Ricostruzione, di L’Aquila e dei Comuni del Cratere, www.usra.it e www.usrc.it e sarà oggetto di periodici aggiornamenti.

 

CNGeGL: Circolare n.10931 del 14 luglio 2017 - Accordo con il Direttore Generale dell'Agenzia del Demanio

 

OGGETTO: CIRCOLARE - PROT. N. 10931 DEL 14/07/2017 - Accordo con il Direttore Generale dell'Agenzia del Demanio.

 

Il CNGeGL porta a conoscenza che lo scorso 5 luglio ha firmato un accordo con il Direttore Generale dell'Agenzia del Demanio, che prevede l'accoglienza dei geometri neo diplomati iscritti al registro dei praticanti interessati a svolgere i primi sei mesi del tirocinio professionale presso le sede territoriali dell'Ente.

L'accordo ha durata biennale e prevede che ciascuna sede possa ospitare fino a sei tirocinanti, la cui partecipazione è volontaria e gratuita; al termine del periodo formativo gli stessi riceveranno un attestato valido ai fini dell'ammissione agli esami di abilitazione alla professione.

Di seguito la circolare del CNGeGL:    " Accordo con il Direttore Generale dell'Agenzia del Demanio "

 

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

Opportunità lavorativa per diplomati geometri

L'azienda AQUILAPREM SRL, produttrice di premiscelati per l'edilizia, ricerca diplomati geometri per attività di funzionario di vendita per la Provincia di Teramo.

Tutti gli interessati possono inviare CV e lettera di presentazione all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Annuncio: Aquilaprem.

CNGeGL: Circolare n.10900 del 13 luglio 2017

OGGETTO: Agenzia delle Entrate – Provvedimento prot. n. 120473 del 28 giugno 2017 – Disposizioni concernenti la riscossione delle tasse ipotecarie e dei tributi speciali catastali da corrispondere agli Uffici Provinciali – Territorio.

 

Il CNGeGL comunica che sul sito dell’Agenzia delle Entrate è reperibile il provvedimento citato in oggetto che individua le modalità attuative per la riscossione delle tasse ipotecarie e dei tributi speciali catastali, di cui all’art. 2, comma 1, lettere h) e i) del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 237, nonché di ogni altro provento dovuto per i servizi resi dagli Uffici Provinciali-Territorio, da corrispondere, mediante i sistemi di pagamento, diversi dal contante, previsti dall’art. 6, comma 3, del medesimo decreto legislativo, come sostituito dall’art. 7-quater, comma 36, del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito con modificazioni dalla legge 1 dicembre 2016, n. 225.

Il provvedimento è consultabile al seguente link:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/documentazione/normativa+e+prassi/provvedimenti/2017/giugno+2017+provvedimenti/provvedimento+28+giugno+tasse+ipotecarie/PROVVEDIMENTO+N_120473+DEL+28-06-2017.pdf

 

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

CIPAG: Obblighi dichiarativi e contributivi - anno 2017

 

VADEMECUM OBBLIGHI DICHIARATIVI E CONTRIBUTIVI ANNO 2017

 

 

Le modalità per effettuare la dichiarazione e il versamento dei contributi sono diverse per il geometra che è tenuto a presentare il modello Redditi ed il geometra che ne è esonerato in quanto non possessore di partita IVA professionale attiva, né titolare di redditi di natura professionale.

 

1)    GEOMETRI OBBLIGATI ALLA PRESENTAZIONE DEL MODELLO REDDITI 2017

 

Sono obbligati alla presentazione del mod. Redditi 2017 i geometri iscritti obbligatori titolari di partita Iva professionale o similare.

 

        tramite delega F24 accise secondo le scadenze e le dilazioni previste dall'Agenzia delle Entrate per il pagamento delle imposte dirette, compensando eventuali crediti fiscali con la contribuzione dovuta; a breve verrà aperto un nuovo servizio che consentirà al geometra titolare della carta speciale geometri di utilizzarla per effettuare il versamento con il modello F24 direttamente tramite l'Area Riservata del sito CIPAG, usufruendo in tal modo dell'ulteriore rateizzazione prevista per tale modalità di pagamento.

        usufruendo dell'agevolazione di pagamento della contribuzione in 10 rate di importo uguale e con l’interesse nella misura del 4% annuo. Per godere di questo beneficio il geometra dovrà utilizzare la funzione “Rateizzazione contributi 2017” sul Portale dei pagamenti dell'area riservata del sito Cipag, inserendo i dati reddituali ed in automatico la procedura determinerà gli importi dovuti ratealmente da pagare entro il giorno 27 di ogni mese (prima rata avente scadenza il 27 settembre 2017 e ultima rata avente scadenza il 27 giugno 2018).

L'attivazione di tale rateizzazione dovrà essere effettuata improrogabilmente entro la scadenza differita del 31/07/2017 (salvo proroghe disposte dall’Agenzia delle Entrate). Il versamento della contribuzione potrà essere effettuato tramite bollettini di incasso domiciliato postale, carta di credito, postepay o bancoposta online.

Quest'anno è stata introdotta un'ulteriore vantaggiosa novità anche nel caso di scelta del pagamento in 10 rate: il geometra potrà compensare eventuali crediti fiscali con la contribuzione dovuta effettuando il primo versamento tramite F24 accise almeno 15 giorni prima dell'attivazione della rateizzazione (ad esempio: nel caso si scelga di attivare la rateizzazione il 30 giugno - come da scadenza ordinaria – la compensazione dovrà essere effettuata al massimo entro il 15 giugno 2017 ovvero se si vuole attivare la rateizzazione il 31 luglio - come da scadenza differita - la compensazione dovrà essere effettuata entro il 15 luglio 2017).

Utilizzando la funzione “Rateizzazione contributi 2017” verrà visualizzata la contribuzione dovuta nell’anno 2017 indipendentemente dall’effettivo versamento dei contributi dovuti per il precedente anno 2016.

 

Qualunque sia la scelta della modalità di pagamento, permane l'obbligo di presentare la dichiarazione entro il 2 ottobre 2017 attraverso la Sezione III del Quadro RR. Infatti, l'anticipazione dei dati reddituali fornita in sede di richiesta di rateizzazione ha il solo scopo di consentire il calcolo delle rate e non può essere considerata sostitutiva di quella fiscale.

 

2)    GEOMETRI ESONERATI DALLA PRESENTAZIONE DEL MODELLO REDDITI 2017

 

Sono esonerati dalla presentazione del mod. Redditi 2017 i geometri non possessori di partita IVA attiva nel 2016, né titolari di redditi professionali.

 

Il geometra, seppure esonerato dalla presentazione del mod. Redditi, è comunque tenuto ad effettuare il versamento della contribuzione, comunicando alla CIPAG l'assenza di redditi professionali. Per effettuare tale adempimento il geometra dovrà utilizzare l'apposita procedura “Pagamento Minimi” del “Portale dei Pagamenti”, presente nell'area riservata sul sito web della Cipag oppure optare per il pagamento della contribuzione in dieci rate alle condizioni e secondo le modalità sopra riferite al punto 1.

In entrambi i casi la Cassa assumerà automaticamente per i redditi Irpef ed i volumi d'affari professionali Iva valori pari a ZERO.

 

Quale che sia l'opzione di pagamento scelta dal geometra il termine entro il quale effettuare tali adempimenti è quello della scadenza differita del 31/07/2017, salvo proroghe disposte dall’Agenzia delle Entrate.

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

Richiesta urgente Geometri volontari per Data Entry-Fast-Aedes

 

Si avvisano tutti gli iscritti che c’è necessità urgente di personale per effettuare i sopralluoghi nelle zone terremotate, al fine della compilazione di schede Fast, schede Aedes e per l'attività di Data Entry.

 

Si prega pertanto chi fosse interessato di darne tempestiva comunicazione ai seguenti indirizzi:

 

 

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti contatti:

 

MIRIA 329/2157444

 

SONIA 334/1008360

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria

 

Agenzia Entrate: comunicazione importante di servizio

 

DISPOSIZIONE DI SERVIZIO N. 53/2017

 

Modificazioni alla D.d.S. n° 52/2017 – Deroga parziale all’interdizione

del locale visure catastali (Salone Visure) sito al 3° piano,

esclusivamente per i dipendenti dell’Ufficio.

 

 

Di seguito Vi riportiamo comunicazione importante pervenutaci dall’Agenzia delle Entrate:   " Comunicazione AG TE " .

 

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

Avviso - Opportunità lavorativa

Si avvisano tutti gli iscritti che una Società di ingegneria che opera nel teramano cerca un geometra esperto in contabilità lavori e computi metrici.

Si prega chi fosse interessato di comunicarlo entro il 31 luglio 2017 alla Segreteria del Collegio, all'indirizzo iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., unitamente ai propri recapiti telefonici, i quali saranno poi trasmessi alla Società stessa.

La Segreteria

CIPAG: Avviso sospensione temporanea sito web e servizi online

 

 

La CIPAG avvisa che, a causa di interventi tecnici sulla loro rete informatica, dalle ore 17:00 di venerdì 7 luglio 2017 alle ore 18.00 di domenica 9 luglio 2017 si potrebbero verificare dei problemi di accesso al sito web della CIPAG e ai servizi online.
Si scusano per l'inconveniente.

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

CIPAG: Modello DF-RED Istruttoria anno 2017

 

News per:

1) TITOLARI DI PENSIONE DIRETTA (vecchiaia, anzianità, inabilità, invalidità, contributiva e vitalizia);

e i

2) TITOLARI DI PENSIONE AI SUPERSTITI (reversibilità e indiretta).

 

MODELLO DF-RED Istruttoria anno 2017

 

 

Il modello DF RED è una dichiarazione da rendere ogni anno obbligatoriamente.

In caso di mancata presentazione del modello da parte del pensionato, la CIPAG si riserva di sospendere o ridurre le eventuali prestazioni collegate al reddito già erogate, non potendo accertare i dati reddituali indispensabili per la quantificazione delle stesse.

Si ribadisce che l’invio del mod. DF RED è obbligatorio, pur se la situazione reddituale è invariata rispetto all’anno precedente.

La comunicazione deve essere inviata da parte degli interessati entro il 30 settembre di ogni anno.

Il modello DF-RED va effettuato dai TITOLARI DI PENSIONE DIRETTA (vecchiaia, anzianità, inabilità, invalidità, contributiva e vitalizia) e dai TITOLARI DI PENSIONE AI SUPERSTITI (reversibilità e indiretta).

Il Modello DF-RED 2017 è possibile scaricarlo cliccando qui:  " Modello DF-RED 2017 cartaceo "

Le istruzioni si trovano al seguente link: http://www.geometrinrete.it/CMSContent/Cassa/pdf/df2017/DFRED_2017_INTRODUZIONE.pdf .

 

Per qualunque problema, è possibile far compilare il modello a un ragioniere o commercialista e farlo pervenire alla Segreteria del proprio Collegio che si attiverà per inviarlo on-line alla Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri entro la scadenza.

 

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio

Agenzia Entrate: news aggiornamento del software DOCFA versione 4.00.4

Si comunica che  dal giorno 13 giugno 2017 è stato rilasciato un aggiornamento del software DOCFA versione 4.00.4.

Fino alla fine del mese di settembre 2017 sarà consentito al professionista di utilizzare, in via transitoria, anche la versione precedente (4.00.3) del software Docfa con la sola eccezione delle dichiarazioni finalizzate all’aggiornamento dei dati censuari relativi ai beni immobili costituenti infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione (cat. F/7), per le quali si dovrà, invece, utilizzare, a far data dal 3 luglio 2017, esclusivamente la nuova versione 4.00.4 del software.

La nuova categoria F/7 è normata dalla circolare 18E del 8 giugno 2017 "Infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione-Profili catastali"

Di seguito si riportano le novità previste per la redazione degli atti di aggiornamento con la nuova versione Docfa 4.00.4:

·      introduzione di una nuova categoria catastale denominata F/7 – Infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione nella quale possono essere censite, senza attribuzione di rendita catastale, ma con descrizione dei caratteri specifici della destinazione d’uso, le infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione, oggetto di dichiarazione in catasto;

·     aggiornamento delle tabelle di correlazione - pdf fra le Categorie catastali dei gruppi D ed E e le specifiche destinazione d'uso delle unità immobiliari

·   eliminazione del blocco che impedisce la chiusura della pratica Docfa per assenza dell’elaborato planimetrico e per la mancata associazione alle entità tipologiche nell’elenco subalterni per il solo caso di nuova costruzione di una unica unità immobiliare sull’intera particella (una sola area libera [AL] e un solo corpo di fabbricato [CF1]);

·        aggiornamento del menù a tendina delle entità tipologiche con incremento del numero dei CF associabili (da CF1 a CF9)

·        inserimento nei campi “Rendita catastale” e “Valore complessivo” del quadro H2, della cifra in “€”

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria del Collegio