Cassa Geometri: Assistenza Sanitaria Integrativa

La Cassa ricorda che ha rinnovato dal 16 aprile 2019 l’Assistenza Sanitaria Integrativa offerta gratuitamente agli iscritti e ai pensionati in attività attraverso UniSalute S.p.A, società del gruppo Unipol specializzata in assicurazioni sanitarie

(Cliccare sul seguente link per estendere: https://www.unisalute.it/cipag/.)

 

 

La polizza è articolata in tre moduli:

 

1) Garanzia A:

La Garanzia A è gratuita per gli iscritti alla Cassa e per i pensionati in attività ed è estendibile al nucleo familiare. I pensionati cancellati possono essere assicurati in continuità versando un contributo annuo di 80 euro.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-a ;

 

2) Garanzia B:

La Garanzia B è estendibile agli iscritti e ai pensionati in attività per avere più garanzie e più prestazioni con tariffe vantaggiose. E’ possibile estenderla al nucleo familiare previa attivazione della Garanzia A.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-b ;

 

3) Garanzia C:

La Garanzia C permette di estendere l’indennità da non autosufficienza anche al nucleo familiare, previa attivazione della Garanzia A.

Scopri le prestazioni: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa/garanzia-c .

 

Per consultare la pagina cliccare sul seguente link: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/assistenza-sanitaria-integrativa .

 

Cordiali saluti

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

CHIUSURA SEDE CASSA GEOMETRI PERIODO 12-16/08/2019

OGGETTO: Chiusura estiva uffici Cassa Geometri.

 

Si comunica che gli uffici della Cassa rimarranno chiusi, per la pausa estiva, dal 12 al 16 agosto p.v. .

Gli uffici riapriranno regolarmente, con i consueti orari, dal 19.08.2019.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Cassa Geometri: Adempimenti dichiarativi e contributivi anno 2019 - Proroga dei termini.

 

OGGETTO: adempimenti dichiarativi e contributivi anno 2019 - Proroga dei termini.

 

L’art. 12-quinques, comma 3, del Decreto Legge 30 aprile 2019, n.34 convertito con modificazioni con la Legge di conversione 28 giugno 2019, n.58 ha previsto lo slittamento al 30 settembre 2019 delle scadenze per il versamento delle imposte per i contribuenti soggetti ai nuovi indici sintetici di affidabilità (ISA), inizialmente previste ordinariamente per il 1° luglio 2019.

Tale provvedimento interessa tutti i geometri liberi professionisti.

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n.64 del 28 giugno 2019, ha infatti chiarito che la proroga si applica anche a coloro che adottano/hanno il regime dei contribuenti minimi e dei forfettari.

Poiché la Cassa adotta le scadenze delle imposte quali termini per il versamento della contribuzione dovuta, anche questi ultimi sono automaticamente prorogati, ma al momento l’Agenzia delle Entrate non ha pubblicato uno scadenziario dettagliato.

Allo stato, sulla base di quanto previsto dall’articolo 17, comma 2, del Decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 2001, n.435, rimane ferma la facoltà di effettuare il versamento dilazionato di 30 giorni – fino quindi al 30 ottobre 2019 – con l’applicazione della maggiorazione fissa dello 0,40%.

In assenza di ulteriori indicazioni, rimarranno altresì confermate le rate residue previste nei mesi di ottobre e novembre con i relativi interessi, secondo il prospetto di seguito riportato:

 

N. rata

titolari partita IVA

Non titolari partita IVA

scadenza ordinaria

interessi

scadenza differita con maggiorazione 0,40%

interessi

scadenza ordinaria

interessi

scadenza differita con maggiorazione 0,40%

interessi

1

30/09/2019

 

30/10/2019

 

30/09/2019

 

30/10/2019

 

2

16/10/2019

0,18%

18/11/2019

0,18%

30/10/2019

0,33%

02/12/2019

0,33%

3

18/11/2019

0,51%

 

 

02/12/2019

0,67%

 

 

 

I geometri che hanno già provveduto al versamento in un’unica soluzione della contribuzione dovuta non dovranno effettuare alcuna ulteriore operazione, mentre coloro che hanno iniziato il versamento della contribuzione secondo i piani di rateazione previsti prima della proroga dovranno proseguire con il piano scelto.

Sarà infatti cura della Cassa effettuare il rimborso di eventuali oneri accessori eccedenti quelli effettivamente dovuti al termine del piano e comunque entro le prime settimane del 2020, considerata la modesta entità delle somme.

Si segnala, altresì che lo slittamento delle scadenze al 30 settembre ha effetti anche sulla rateizzazione dei contributi 2019 in 10 rate che potrà essere attivata nell’area riservata del sito web della Cassa Geometri, secondo lo scadenziario e le modalità di seguito indicate:

 

Richiesta

Prima rata

Maggiorazione 0,40%

Numero totale rate

Da

A

Apertura servizio

20/09/2019

27/09/2019

No

10

21/09/2019

30/09/2019

28/10/2019

No

9

01/10/2019

20/10/2019

28/10/2019

Si

9

 

Come si può notare, l’eventuale richiesta pervenuta oltre il 20 settembre porterà alla rimodulazione del piano di ammortamento da 10 a 9 rate, in modo da mantenere ferma la scadenza finale di giugno 2020, al fine di evitare la sovrapposizione con i pagamenti della contribuzione 2020.

Coloro che hanno già attivato la rateizzazione dei contributi in 10 rate sul sito web della Cassa Geometri, le cui scadenze mensili sono indipendenti dalle scadenze fissate per le imposte, non devono effettuare alcuna operazione.

Sarà infatti cura della Cassa ricalcolare il piano di ammortamento senza gli accessori non dovuti.

Infine, si comunica che il termine per la presentazione del Modello Redditi 2019 è stato prorogato al 2 dicembre 2019.

 Di seguito il file che la Cassa Geometri ha inviato a tutti gli iscritti:  " Comunicazione proroga dei termini " .  

 

Cordiali saluti

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

Cassa Geometri: Eventi sismici 2016 Italia centrale – proroga adempimenti contributivi per geometri residenti nel cratere del Sisma 2016

OGGETTO: Eventi sismici 2016 Italia centrale – proroga adempimenti contributivi.

 

Si porta a conoscenza che il Consiglio di Amministrazione della Cassa Geometri ha deliberato una ulteriore proroga della scadenza relativa agli adempimenti contributivi esclusivamente per i geometri residenti nel cratere del Sisma 2016.

La delibera ha recepito quanto stabilito dall’art. 23 del Decreto Legge 18 aprile 2019, n.32, così come modificato con la Legge di conversione 14 giugno 2019 n.55, nei confronti dei geometri coinvolti negli eventi sismici che hanno colpito l’Italia centrale nel 2016, prorogando al 15 ottobre 2019 il termine per la regolarizzazione senza sanzioni ed interessi degli anni 2016 e 2017 e di quelli antecedenti non oggetto di riscossione coattiva, con possibilità di attivare dei piani di rientro agevolati fino a 120 (centoventi) rate.

A differenza di quanto previsto nel Decreto Legge 32/2019, per accedere alla rateizzazione non sarà necessario effettuare il versamento preliminare di una somma pari alle prime 5 (cinque) rate dell’eventuale piano di ammortamento attivato.

 

Cordiali saluti

 

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

 

CASSA GEOMETRI: CIRCOLARE N.000363251 DEL 17.06.2019 “ADEMPIMENTI DICHIARATIVI E CONTRIBUTIVI PER IL 2019”.

OGGETTOAdempimenti dichiarativi e contributivi per il 2019.

 

Come di consueto, per agevolare l'adempimento degli obblighi dichiarativi e contributivi, la Cassa nei prossimi giorni procederà all'invio di una comunicazione agli associati contenente le indicazioni relative alle modalità operative ed alle scadenze.

Per un quadro riepilogativo completo, nella tabella che segue si riportano gli importi della contribuzione minima dovuta in relazione alle diverse posizioni iscrittive:

 

Categoria di iscritti

Contributi: minimi anno 2019

Soggettivo

Integrativo

Maternità

Iscritti obbligatori pensionati attivi

(ad eccezione dei pensionati di invalidità)

€ 3.285,00

€ 1.645,00

€ 10,00

Pensionati di invalidità iscritti Cassa

€ 1.642,50

€ 1.645,00

€ 10,00

Neodiplomati per i primi 2 anni praticanti

€ 821,25

€ 0,00

€ 10,00

Neodiplomati per i successivi 3 anni

€ 1.642,50

€ 0,00

€ 10,00

 

Per quel che riguarda le autoliquidazioni, si rammenta che:

- per il contributo soggettivo la percentuale da applicare per il 2019 è pari al 18% del reddito dichiarato sino ad € 154.350,00 e al 3,50% per la parte eccedente;

- per i neodiplomati, per i primi due anni la percentuale è pari al 4,50% del reddito sino a € 154.350,00 e allo 0,88% per il restante, mentre nei successivi tre anni le percentuali sono rispettivamente pari al 9,00% ed al 1,75%;

- per il contributo integrativo la percentuale resta confermata al 5,00%, salvo che l'attività professionale sia stata svolta per le Pubbliche Amministrazioni nel qual caso è pari al 4,00%.

 

Per quel che riguarda le modalità operative e le scadenze, si riporta un sintetico vademecum, analogo a quello che la Cassa Geometri invia agli associati, contenente le indicazioni riferite agli adempimenti dichiarativi e contributivi, diverse a seconda che il geometra sia tenuto a presentare il modello Redditi 2019 oppure ne sia esonerato in quanto non possessore di partita IVA professionale attiva, né titolare di redditi di natura professionale.

Riguardo alla dichiarazione 2019, il relativo obbligo ricade su tutti i geometri che sono stati iscritti nel corso del 2018, indipendentemente dal fatto che risultino ad oggi cancellati o iscritti, anche nel caso in cui le dichiarazioni fiscali non siano state presentate all'Agenzia delle Entrate o siano negative.

 

Con riferimento invece alle posizioni dei neo iscritti 2019 e re-iscritti 2019 che nel 2018 non erano iscritti e dei praticanti che non devono la dichiarazione dei redditi, è confermata anche per questo anno la possibilità di pagare i contributi minimi avvalendosi di due modalità alternative:

1. tramite il Portale dei Pagamenti - funzione "Pagamento minimi", in unica soluzione o in forma rateale, con l'applicazione degli interessi nella misura del 4,00% su base annua, secondo le scadenze fiscali, utilizzando gli strumenti già presenti, compreso il modello F24 Accise;

2. in 4 rate a partire da febbraio 2020 fino a maggio 2020, per il primo anno di iscrizione, senza aggravio di oneri accessori e pagando interessi pari al 4,00% su base annua, utilizzando i bollettini di incasso domiciliato che saranno inviati dalla Cassa Geometri all'inizio del 2020 tramite PEC/e-mail. Per usufruire di questa modalità non è necessario presentare alcuna richiesta alla Cassa Geometri.

 

La Cassa segnala, infine, che sul loro sito web istituzionale è da oggi disponibile:

- la sezione dedicata agli adempimenti dichiarativi e contributivi 2019 dove reperire tutte le informazioni sempre aggiornate, sia sui pagamenti che sulla dichiarazione reddituale;

- un motore di calcolo nell'area riservata che simula gli importi contributivi da versare in base ai dati reddituali inseriti e consente di stampare un fac-simile di F24 Accise con i codici dei vari contributi e le eventuali rate in caso di rateazione.

La Cassa inoltre consiglia agli iscritti e/o ai loro commercialisti di utilizzare il motore di calcolo al fine di evitare errori di quantificazione degli importi o di indicazione dei codici e degli anni di riferimento;

- sempre nell'area riservata, il fac-simile del quadro RR da riportare fedelmente sul modello Redditi da presentare dall'Agenzia delle Entrate, con l'indicazione personalizzata della posizione giuridica e dell'importo dei minimi 2019 dovuti.

 

Le scadenze di pagamento tramite F24 sono quelle fiscali riportate nelle tabelle di cui all'allegato 1, salvo proroghe.

 

VADEMECUM OBBLIGHI DICHIARATIVI E CONTRIBUTIVI

 

1) GEOMETRI OBBLIGATI ALLA PRESENTAZIONE DEL MODELLO REDDITI 2019

 

Il pagamento della contribuzione obbligatoria 2019 può essere effettuato attraverso le seguenti modalità, con la possibilità di compensare eventuali crediti fiscali con la contribuzione dovuta:

 delega F24 accise secondo le scadenze e le dilazioni previste dall'Agenzia delle Entrate per il pagamento delle imposte dirette;

 

• 10 rate di importo uguale.

   - tramite la funzione "Rateizzazione contributi 2019" sul Portale dei Pagamenti dell'area riservata del sito;

   - Scadenza differita del 31/07/2019 (salvo proroghe disposte dall'Agenzia delle Entrate);

   - Rata calcolata in automatico dalla procedura inserendo i dati reddituali;

   - Scadenza mensile entro il giorno 27 di ogni mese (prima rata avente scadenza il 27 settembre 2019 e ultima rata avente scadenza il 27 giugno 2020);

   - Interesse nella misura del 4% annuo;

   - Versamento tramite Mav, MyBank, PostePay o BancoPosta online, bollettini di incasso domiciliato postale e carta di credito.

 

N.B. Nel caso si compensino eventuali crediti fiscali con la contribuzione dovuta, sarà necessario, almeno 15 giorni prima dell'attivazione della rateizzazione, effettuare la compensazione tramite F24 accise.

N.B. La Contribuzione da versare nell’anno 2019 comprende anche l’eventuale autoliquidazione dell’integrativo minimo per l’anno 2018, mentre non comprende il contributivo integrativo minimo per l’anno 2018, che nel caso di mancato versamento sarà comunque dovuto e potrà essere sanato con il servizio
“Portale dei Pagamenti”.

 

 carta geometri per effettuare il versamento con il modello F24 accise direttamente tramite l'Area Riservata del sito della CIPAG, usufruendo in tal modo dell'ulteriore rateizzazione prevista per tale modalità di pagamento.

 

Qualunque sia la scelta della modalità di pagamento, permane l'obbligo di presentare la dichiarazione entro il 30 settembre 2019 attraverso la Sezione III del Quadro RR.

Infatti, l'anticipazione dei dati reddituali fornita in sede di richiesta di rateizzazione ha il solo scopo di consentire il calcolo delle rate e non può essere considerata sostitutiva di quella fiscale.

 

2) GEOMETRI ESONERATI DALLA PRESENTAZIONE DEL MODELLO REDDITI 2019

(senza partita IVA professionale nel 2018 e senza redditi di natura professionale)

 

Il geometra è comunque tenuto ad effettuare il versamento della contribuzione utilizzando l'apposita procedura "Pagamento Minimi" del "Portale dei Pagamenti", presente nell' area riservata sul sito web della Cassa Geometri oppure optare per il pagamento della contribuzione in 10 rate alle condizioni e secondo le modalità sopra riferite al punto 2.

In entrambi i casi la Cassa assumerà automaticamente per i redditi lrpef ed i volumi d'affari professionali Iva valori pari a ZERO.

Quale che sia l'opzione di pagamento scelta il termine entro il quale effettuare tali adempimenti è quello della scadenza differita del 31 luglio 2019, salvo proroghe disposte dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato 1

CONTRIBUENTI TITOLARI DI PARTITA IVA INDIVIDUALE

 

RATA

Scadenze ordinarie

Scadenze differite*

VERSAMENTO

INTERESSI

VERSAMENTO

INTERESSI

1 luglio

0,00 %

31 luglio

0,00 %

16 luglio

0,17 %

20 agosto

0,18 %

20 agosto

0,50 %

16 settembre

0,51 %

16 settembre

0,83 %

16 ottobre

0,84 %

16 ottobre

1,16 %

18 novembre

1,17 %

6a

18 novembre

1,49 %

 

 

(*) In questo caso l'importo da rateizzare deve essere preventivamente maggiorato dello 0,40%.

 

CONTRIBUENTI NON TITOLARI DI PARTITA IVA INDIVIDIALE

 

RATA

Scadenze ordinarie

Scadenze differite*

VERSAMENTO

INTERESSI

VERSAMENTO

INTERESSI

1 luglio

0,00 %

31 luglio

0,00 %

31 luglio

0,32 %

31 luglio

0,00 %

2 settembre

0,65 %

2 settembre

0,33 %

30 settembre

0,98 %

30 settembre

0,66 %

31 ottobre

1,31 %

31 ottobre

0,99 %

6a

2 dicembre

1,64 %

2 dicembre 

1,32 % 

 (*) In questo caso l'importo da rateizzare deve essere preventivamente maggiorato dello 0,40 per cento.

 

 

Di seguito il file in pdf: " Adempimenti dichiarativi e contributivi per il 2019 " .

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Pensionati: attiva la procedura online per il modello DF-RED 2019

 

 

E' attiva (nell’area riservata della Cassa Geometri) la procedura online per la compilazione e l'invio da parte dei pensionati del modello DF-RED 2019, che dovrà essere presentato entro il 30 settembre 2019.

Il modello DF-RED va compilato per dichiarare i redditi percepiti e le eventuali variazioni delle detrazioni di imposta spettanti e deve essere inviato anche se la situazione reddituale rimane invariata rispetto all’anno precedente.

In caso di mancata presentazione della dichiarazione, la Cassa Geometri può sospendere o ridurre le eventuali prestazioni collegate al reddito già erogate, non potendo accertare i dati reddituali indispensabili per quantificarle.

Per compilare il modello è sufficiente accedere dall’home page del sito della Cassa all'Area Riservata, con credenziali già in proprio possesso, e cliccare su “Modello DF-RED”.

Le modalità di accesso all’Area Riservata variano a seconda del tipo di pensione percepita:

In fase di compilazione del modello il pensionato troverà il “QUADRO B - RICHIESTA DELLE DETRAZIONI DALL'IMPOSTA” già precompilato con i dati indicati nell’ultimo modello trasmesso; potrà quindi confermarlo o modificarlo nel caso i dati fossero variati.
Per evitare errori di compilazione, che potrebbero poi comportare notevoli diminuzioni dell’importo di pensione in pagamento, si invita a leggere attentamente le “ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO” all’interno della sezione GUIDE del sito web, dove sono disponibili anche le guide filmate per la compilazione, è possibile cliccare sul seguente link per visionarle:
http://www.geometrinrete.it/it/cassa/guide/modello-df-red.

Si precisa che, in caso di titolarità di più trattamenti pensionistici, le detrazioni di imposta eventualmente spettanti devono essere richieste su tutte le pensioni in pagamento.

E’ possibile anche trasmettere il modello DF-RED2019 cartaceo (cliccare qui, per scaricare il modello) in uno dei seguenti modi:

1)  entro e non oltre le ore 12:30 di venerdì 27 settembre 2019, compilato in ogni sua parte e firmato a mezzo e-mail all’indirizzo: info@collegiogeometriteramo.it;

2)    oppure recandosi presso il Collegio, esclusivamente negli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Provvederà la Segreteria ad inviarlo entro la scadenza.

Preghiamo di non ricordarsene l’ultimo giorno di venire presso i nostri uffici (cioè lunedì 30 settembre 2019), non assicuriamo che la connessione all’area riservata possa funzionare correttamente.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

CORSO SUL TEMA PREVIDENZIALE, SULLA FORMAZIONE E PROFESSIONE. TERAMO, 10 MAGGIO 4CFP

I Collegi Provinciali Geometri e Geometri Laureati di Teramo e Ascoli Piceno organizzano, su proposta dei rispettivi Delegati Cassa geom. Andrea Cantoresi e geom. Massimo Bertolotti, un

 CORSO FORMATIVO SUL TEMA PREVIDENZIALE, SULLA FORMAZIONE E PROFESSIONE”,

 10 Maggio 2019 dalle ore 9:00 alle ore 13:30

 Auditorium I.I.S. Pascal-Comi-Forti , sede Forti Via Cona 187 TERAMO

 Il corso dà diritto all’attribuzione di n. 4 crediti formativi.

 

Interverranno, tra gli altri:

Geom. Diego Buono Presidente della Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Geometri;

Geom. Enrico Rispoli Consigliere-Segretario  del Consiglio Nazionale Geometri.

Per iscrizione all’evento collegarsi al seguente link: http://formazione.cng.it/web/Dettaglio.aspx?key=90532&tab=2

Per informazioni:

Teramo  0861/248620-  info@collegiogeometriteramo.it;

Ascoli Piceno  0736/ 344868  info@geometripiceni.it.

Di seguito locandina con programma completo: Locandina 10 maggio 2019

 

 

CASSA: Chiusura uffici

Il Direttore Generale della Cassa Nazionale Geometri informa che, in occasione delle festività pasquali e della ricorrenza del 25 aprile 2019, i loro uffici rimarranno chiusi nelle giornate di venerdì 19 e venerdì 26 aprile p.v.

Gli uffici riapriranno regolarmente, con i consueti orari, lunedì 29 aprile 2019.

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

CASSA GEOMETRI: CERTIFICAZIONE UNICA 2019 (EX MODELLO CUD) E MODELLO DF - RED 2019 ON LINE (NEWS PER PENSIONATI)

OGGETTO: Circolare Prot. 000213951 - Certificazione Unica 2019 (ex modello CUD) e Modello DF-RED 2019 on line.

 

 

Nell’Area Riservata del sito della Cassa Nazionale Geometri è disponibile - come previsto dalle vigenti disposizioni legislative in materia fiscale - la Certificazione Unica 2019 (CU) relativa ai redditi di pensione corrisposti nel corso dell’anno 2018 (ex modelli CUD).

Il servizio di visualizzazione e di stampa è consentito a tutti i titolari di pensione.

Per accedere è sufficiente utilizzare le credenziali di cui si è già in possesso e poi seguire le istruzioni distinte per tipologia di pensione:

 

TITOLARI DI PENSIONI DIRETTE

(vecchiaia, anzianità, vecchiaia contributiva, vitalizi, invalidità e inabilità)

TITOLARI DI PENSIONI AI SUPERSTITI

(indirette, reversibili)

 

Nel caso in cui il pensionato non abbia la possibilità di scaricare e stampare la certificazione online può richiedere la certificazione cartacea al Collegio dei Geometri di appartenenza

Il modello cartaceo è disponibile anche presso la sede della Cassa Geometri sita a Roma in Lungotevere Arnaldo da Brescia n.4 - e si potrà ritirare previo appuntamento (cliccare sul seguente link per prendere appuntamento: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/contatta-la-cassa/fissa-un-incontro).

E’ possibile anche, in alternativa, inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica certificazioneunica@cassageometri.it, specificando nell’oggetto il numero di matricola CASSA GEOMETRI ed il nominativo (esempio: 123456A - Mario Rossi) e allegando e allegando una domanda in carta semplice e la copia di un documento in corso di validità.

La Cassa precisa altresì, che gli eventuali importi indicati nella sezione relativa ai dati fiscali, nei punti 22, 27 e 29 relativi al saldo delle addizionali regionali e comunali per l’anno 2019, saranno trattenuti in 9 rate a partire dalla mensilità di marzo c.a. sino a quella di novembre.

Per ulteriori informazioni relative alla CU 2019 è possibile consultare la sezione Guide - Prestazioni previdenziali.

Inoltre  si comunica che nel periodo dal 3 giugno al 30 settembre 2019 sarà attiva, sempre nell’Area Riservata della Cassa Geometri, la procedura di compilazione e trasmissione del modello DF-RED 2019 on line, rammentando che i dati reddituali da indicare nel suddetto modello sono indispensabili per la verifica delle prestazioni collegate al reddito e per la conferma o l’eventuale rettifica delle detrazioni di imposta a favore.

Questo Collegio ricorda che è obbligatorio inviare il modello DF-RED 2019 alla Cassa Geometri [si potrà far riavere il cartaceo compilato e firmato [è possibile scaricarlo (dal 3 giugno al 30 settembre 2019) al seguente link: http://www.cipag.it/it/cassa/la-cassa-per-te/modulistica/prestazioni/allegati-alla-richiesta-delle-prestazioni anche al proprio Collegio di appartenenza,  negli orari di apertura al pubblico, provvederà poi la Segreteria ad inviarlo on-line).

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

“Saldo e stralcio”: l’Agenzia delle Entrate Riscossione accoglie le indicazioni ricevute dalla Cassa Geometri

Oggetto: “Saldo e stralcio”: l’Agenzia delle Entrate Riscossione accoglie le indicazioni ricevute dalla Cassa Geometri.

 

Di seguito si allega il link della news relativa all’oggetto pubblicato dalla Cassa Geometri sul proprio sito: http://www.cipag.it/it/cassa/comunicazione/archivio-news/postdetail/cipag-news/saldo-e-stralcio .

 

Cordiali saluti

Il Delegato Cassa Geom. Andrea Cantoresi

Fondazione Geometri Italiani - polizza RCA professionale neo-iscritti

Oggetto: Polizza RC gratuita per neo-iscritti all'Albo.

 

La Fondazione Geometri allega di seguito tutte  le informazioni relative alla copertura assicurativa per la Responsabilità civile professionale gratuita per neo-iscritti e re-iscritti.

Allegati:  " Dichiarazione di assicurazione.... " , " Modulo denuncia Sx Geometri Neo-Re iscritti 2019 " , " Allegati 3 e 4_MARSH S.p.a " .

 

Anche quest'anno la Fondazione Geometri Italiani ha sottoscritto la polizza per la Responsabilità civile professionale destinata a tutti i neo-iscritti e re-iscritti all'Albo che possono usufruire gratuitamente di una copertura assicurativa prestata dalla Compagnia AIG Europe Limited tramite l'intermediazione di Marsh.

Per i neo iscritti o re-iscritti all' Albo nel periodo compreso fra il 01/01/2019 e il 30/06/2019 la garanzia è valida dalle ore 24.00 del giorno di iscrizione o di re-iscrizione all'Albo professionale alle ore 24.00 del 31/12/2019.

Il massimale è di€ 250.000,00 per Assicurato, per sinistro e per anno.

Gli estremi della polizza in allegato, che i neoiscritti dovranno comunicare ai sensi di legge ai propri clienti per l'incarico, sono: polizza numero IFL0010938 Appendice 1 - Compagnia AIG Europe Limited - Massimale € 250.000,00.

 

Si precisa, a maggior chiarimento, che i neoiscritti sono e saranno automaticamente assicurati dalla polizza sottoscritta dalla Fondazione Geometri Italiani senza dover assolvere ad alcun adempimento a riguardo, ma, per assicurare tempestività nella comunicazione.

I neo-iscritti possono, per maggiori informazioni, contattare la Marsh ai seguenti recapiti:

 

Marco Oliveri: mobile: 3409558726

E-mail: marco.oliveri@marsh.com oppure geometri.affinity@marsh.com

 

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

FONDAZIONE GEOMETRI ITALIANI - MARSH AIG Polizza Rc professionale Neo e Re-iscritti 2019

OGGETTO: Fondazione Geometri Italiani - MARSH  AIG Polizza Rc professionale Neo e Re-iscritti 2019.

 

Con la presente comunicazione, la Marsh rende disponibile ai Geometri Neo/Re-iscritti all’Albo Professionale nel periodo 01.01.2019 – 30.06.2019 beneficiari della copertura assicurativa gratuita di RC PROFESSIONALE stipulata da FONDAZIONE GEOMETRI ITALIANI con la compagnia AIG tramite la loro intermediazione.

Inoltre ricorda che il geometra neo/re iscritto non deve fare assolutamente nulla, è automaticamente incluso al momento dell'iscrizione.

Dichiarazione di Assicurazione e condizioni contrattuali:  " cliccare qui per aprire il file " ;

Allegati 3 e 4 di MARSH S.p.a.:  " cliccare qui per aprire il file " ;

Modulo di denuncia sinistro:  " cliccare qui per aprire il file " .

 

 

Il massimale per assicurato per il periodo di copertura è di 250.000 Euro.

 

La copertura assicurativa è sintetizzata nei seguenti punti:

·       Ampiezza della garanzia: Copertura di tutti i rischi derivanti dall’attività professionale (Es. funzioni previste dal D.lgs.81/2008, attività di certificatore in materia energetica e acustica e attività di amministratore di condominio)

·       Competenze: Copertura per i danni derivanti da richieste di risarcimento avanzate per errori professionali anche nel caso in cui l’autorità giudiziaria competente abbia stabilito che l’Assicurato ha operato oltre le proprie competenze professionali

·       Danni a cose o a persone: Copertura per le richieste di risarcimento per danni a cose o persone derivanti direttamente da un errore professionale 

·       Interruzioni o sospensioni di attività di Terzi: Copertura per i danni derivanti dalle richieste di risarcimento avanzate per interruzioni o sospensioni (totali e parziali) e per mancato o ritardato inizio di attività esercitate da terzi derivanti da un errore professionale dell’Assicurato

·       Responsabilità in solido: se l’Assicurato è responsabile in solido con altri soggetti, la polizza corrisponderà quanto dovuto in solido dall’Assicurato, fermo il diritto di rivalsa nei confronti dei terzi responsabili

·       Franchigia fissa € 500 ad eccezione dell’attività riconducibile al D.Lgs. 81/08 per la quale è applicabile uno scoperto del 10% con un minimo di € 1.500 ed un massimo di € 5.000.

La garanzia è valida dalle ore 24:00 del 31/12/2018 alle ore 24:00 del 31/12/2019.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Marco Oliveri

Sales Executive

Mobile: 3409558726

marco.oliveri@marsh.com

geometri.affinity@marsh.com

www.linkedin.com/in/MARCO-OLIVERI-MARSH

 

Cordiali saluti

La Segreteria del Collegio

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente. Navigando il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie in accordo alla nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.